Dojo Tada Juku 合気道

Tada juku

Benvenuto al Dojo


Indossare la cintura bianca è il primo passo, non significa che sei un novellino, anche se non c’è nessuna vergogna ad esserlo, significa invece che hai la volontà di apprendere la Via. Proprio come afferma lo zen, ”il cammino non può essere insegnato ma soltanto intrapreso”. Il Sensei ti indicherà quale è la direzione da seguire, ma toccherà solo a te percorrerla.


Dojo (道場 dōjō) è un termine giapponese che indica il luogo dove si svolgono gli allenamenti alle arti marziali. Si compone di due kanji (quelli che comunemente chiamiamo ideogrammi) etimologicamente significa "luogo (jō) dove si segue la via (dō)". Ogni kanji ha un "radicale" cioè una parte da cui deriva e che lo caratterizza. Il radicale di Dō è formato da una linea ondulata con sopra un trattino e indica il movimento, sembra un piede con una testa, che dà l'idea dell'andare, l'idea di orientarsi verso qualcuno o qualcosa. Per questa idea Dō viene usato nelle parole che indicano le arti marziali (aikidō, kendō, judō, jodō, etc), appunto per sottolineare che si segue un cammino, delle regole tracciate da un maestro quindi, per astrazione, una Via.


Dō o "Via", è il cammino e il percorso che in tempo di pace deve condurre il praticante ad un'elevazione di tipo "spirituale" ed esistenziale attraverso l'utilizzo della tecnica marziale.


Nel Budō il dojo è lo spazio in cui si svolge l'allenamento ma è anche simbolo della profondità del rapporto che il praticante instaura con l'arte marziale; Il dojo rappresenta un luogo di meditazione, concentrazione, apprendimento, amicizia e rispetto.


Il Dojo è per primo una Scuola, ma allo stesso tempo una Palestra e un Tempio, lo scopo di questa molteplicità è esercitare simultaneamente corpo, mente e spirito.

Per fare uscire il meglio dalla tua anima è necessario che tutti gli aspetti del tuo sè lavorino insieme all'unisono. Ciò che imparerai potrai applicarlo al lavoro, alla scuola e allo sport, nei rapporti e, a mano a mano che svilupperai questa armonia essa si manifesterà in tutto ciò che fai.


Il Dojo è fatto di persone, i tuoi compagni di pratica, persone amiche che condividono con te il Cammino per la Via. 

Sei pronto per la lezione? Buon Allenamento!